04 gennaio 2021

Cos’è e Come Funziona un Auto Ibrida

Le diverse tipologie e i vantaggi che derivano dall’acquisto di un veicolo ad alimentazione ibrida

L'auto ibrida è una vettura equipaggiata con due motori che sfruttano due energie differenti per funzionare, uno elettrico e l'altro termico, alimentato solitamente a benzina. Questa tecnologia innovativa offre innumerevoli vantaggi, non solo in termini ambientali, ma anche da un punto di vista dell'autonomia, resa possibile dalle capacità elevate del pacchetto batteria di questi veicoli.

Per capire che cosa significa il termine macchina ibrida non possiamo però limitarci ad una sola tipologia, ma dobbiamo rivolgere l'attenzione anche ad un'altra categoria, quella delle plug-in.
Con questo termine si fa riferimento, in particolare, alle vetture ricaricabili direttamente dalla presa di corrente, o tramite apposita colonnina. Le auto Plug-in o PHEV (Plug-in Hybrid Electric Vehicle) sono caratterizzate da un sistema di ricarica attraverso la spina, ossia utilizzano una fonte esterna di energia senza appoggiarsi al motore a combustione interna.
Ora che abbiamo specificato che cosa vuol dire auto ibrida, in tutte le sue accezioni, entriamo nel dettaglio dell'argomento per capire come funziona il suo motore.

Come Funziona un'Auto Ibrida: Tecnologia

L'auto ibrida funzione per mezzo di un motore a combustione interna supportato da uno elettrico, che trasforma l'energia di natura chimica del carburante in forza cinetica, così da ricaricare la batteria del veicolo e gestire al meglio la fase di frenata rigenerativa. In particolare questo tipo di propulsore, offre la possibilità di recuperare la potenza, che verrebbe altrimenti sprecata in frenata e decelerazione, per poi riutilizzarla a supporto di quello termico, o, in base al grado di ibridizzazione del powertrain, escluderne completamente l'utilizzo.

Le principali funzioni si possono dunque riassumere nei seguenti punti:

  • Ottenere maggiori prestazioni. Nelle fasi di massimo carico il motore elettrico consente di ottenere ottime performance, riducendo il consumo di carburante.
  • Gestire l'accelerazione. Nella partenza da fermo, questo propulsore è in grado di ottimizzare l'accelerazione senza richiedere l'intervento del motore a combustione.
  • Ricaricare il pacco batteria. Quando il veicolo rallenta, l'unità elettrica produce energia cinetica capace di ricaricare velocemente la batteria.

Anche in questo caso, soprattutto se stai cercando di capire se e quando conviene acquistare un'auto ibrida, è necessario distinguere le varie tecnologie in commercio, facendo le opportune differenze tra:

  1. Sistema ibrido leggero
  2. Full Hybrid
  3. Plug-in Hybrid

Il primo sfrutta un motore di piccole dimensioni, azionato generalmente a cinghia, con la funzione di alternatore/starter, motogeneratore, che funge anche da supporto al motore termico nelle fasi di accelerazione.
Il secondo livello di powertrain è una tecnologia che utilizza in maniera combinata il motore termico e quello elettrico, per aumentare l'efficienza del veicolo, mentre il terzo sfrutta al 100% l'unità elettrica per tragitti che arrivano anche a 50/70 km, in base al modello.

Per orientarti nella scelta Miacar ti offre numerose offerte sulle auto ibride, tra cui troverai senza dubbio il modello più adatto alle tue esigenze a prezzi competitivi: continua a seguire il nostro blog per ricevere tutte le informazioni utili all'acquisto e consultare le nostre guide sulle nuove tecnologie.


PARLA CON UN ESPERTO