22 gennaio 2022

Spia dei freni accesa: cosa fare e cosa significa

La spia dei freni accesa indica un problema all'impianto che può essere di varia entità; vediamo insieme cosa è meglio fare quando capita.

La spia dei freni accesa indica un problema all'impianto che può essere di varia entità; vediamo insieme cosa è meglio fare quando capita.

Su MiaCar.it siamo esperti di auto, e ti proponiamo sempre le migliori auto in vendita, sia che tu stia cercando un'auto nuova, un'auto km 0 o che si stia cercando tra le di auto usate. Questo però non significa ignorare tutti gli aspetti meccanici, ed ecco il perché di questa guida su cosa fare se si accende la spia dei freni.

LE OFFERTE DEL MOMENTO

Opel Corsa 1.2 n-Joy blu Usato Garantito
Usato Garantito
Opel
Corsa

1.2 n-Joy

66.000 km - Gennaio 2017
Benzina - Euro 6 - Manuale

9.335€
14.820€
Chiavi in mano
risparmi
40%
Distanza: Scopri
ID: 6L0CZL6
Audi A3 SPB 40 TFSI e S tronic Business Nero Mythos Km 0
Km 0
Audi
A3

SPB 40 TFSI e S tronic Business

Km 0 - Giugno 2021
Plug-in Hybrid - Euro 6 - Automatico

37.490€
46.345€
Chiavi in mano
risparmi
21%
Distanza: Scopri
ID: B70CY7B
Fiat 500 1.2 Cult easypower Gpl 69cv Arancio Sicilia Km 0
Km 0
Fiat
500

1.2 Cult easypower Gpl 69cv

Km 0 - Febbraio 2022
Benzina/GPL - Euro 6 - Manuale

16.040€
19.200€
Chiavi in mano
risparmi
18%
Distanza: Scopri
ID: V40CT4V
Jeep Compass 2.0 Multijet II aut. 4WD Limited Granite Crystal Usato Garantito
Usato Garantito
Jeep
Compass

2.0 Multijet II aut. 4WD Limited

64.650 km - Dicembre 2018
Diesel - Euro 6 - Automatico - 4x4

25.500€
40.250€
Chiavi in mano
risparmi
39%
Distanza: Scopri
ID: 940CZ49
Fiat Tipo 1.6 Mjt S&S SW Lounge Grigio Colosseo Usato Garantito
Usato Garantito
Fiat
Tipo

1.6 Mjt S&S SW Lounge

60.250 km - Gennaio 2020
Diesel - Euro 6 - Manuale

17.540€
25.470€
Chiavi in mano
risparmi
34%
Distanza: Scopri
ID: YJ0CZJY
Opel Astra 1.2 Turbo 145 CV S&S Sports Tourer Sovereign Silver Km 0
Km 0
Opel
Astra

1.2 Turbo 145 CV S&S Sports Tourer

Km 0 - Novembre 2020
Benzina - Euro 6 - Manuale

21.140€
29.285€
Chiavi in mano
risparmi
30%
Distanza: Scopri
ID: DE0BSED
BMW Serie 1 125d 5p. Msport Alpinweiss III  Usato Garantito
Usato Garantito
Bmw
Serie 1

125d 5p. Msport

59.000 km - Maggio 2018
Diesel - Euro 6 - Automatico

27.835€
41.300€
Chiavi in mano
risparmi
35%
Distanza: Scopri
ID: X20CZ2X
Fiat 500X 1.6 mjt Lounge 4x2 Grigio Argento Usato Garantito
Usato Garantito
Fiat
500X

1.6 mjt Lounge 4x2

61.750 km - Gennaio 2017
Diesel - Euro 6 - Manuale

19.180€
28.020€
Chiavi in mano
risparmi
34%
Distanza: Scopri
ID: FG0CZGF
Volkswagen Golf Variant 2.0 TDI SCR DSG Style Argento Riflesso Usato Garantito
Usato Garantito
Volkswagen
Golf Variant

2.0 TDI SCR DSG Style

46.350 km - Aprile 2021
Diesel - Euro 6 - Automatico

28.280€
40.265€
Chiavi in mano
risparmi
32%
Distanza: Scopri
ID: EV0CYVE
Peugeot e-2008 136 CV Allure Pack Grigio Artense Km 0
Km 0
Peugeot
E-2008

136 CV Allure Pack

Km 0 - Agosto 2022
Elettrico

35.245€
41.670€
Chiavi in mano
risparmi
17%
Distanza: Scopri
ID: 5R0CYR5
CUPRA Formentor 2.0 TSI 4Drive DSG VZ Petrol Blue Usato Garantito
Usato Garantito
Cupra
Formentor

2.0 TSI 4Drive DSG VZ

44.600 km - Febbraio 2021
Benzina - Euro 6 - Automatico - 4x4

44.237€
59.805€
Chiavi in mano
risparmi
28%
Distanza: Scopri
ID: TU0CYUT
Audi A3 Sportback 40 TFSI e S tronic S line edition Blu Navarra Km 0
Km 0
Audi
A3 Sportback

40 TFSI e S tronic S line edition

Km 0 - Giugno 2021
Plug-in Hybrid - Euro 6 - Automatico

46.890€
56.245€
Chiavi in mano
risparmi
18%
Distanza: Scopri
ID: KQ0CYQK
Fiat Tipo 1.0 SW City Sport Nero Km 0
Km 0
Fiat
Tipo

1.0 SW City Sport

Km 0 - Luglio 2022
Benzina - Euro 6 - Manuale

21.650€
26.300€
Chiavi in mano
risparmi
21%
Distanza: Scopri
ID: 4A0CWA4
Lancia Nuova Ypsilon 1.0 firefly hybrid Gold s&s 70cv Grigio Pietra Usato Garantito
Usato Garantito
Lancia
Nuova Ypsilon

1.0 firefly hybrid Gold s&s 70cv

33.800 km - Febbraio 2021
Mild Hybrid - Euro 6 - Manuale

15.035€
19.295€
Chiavi in mano
risparmi
24%
Distanza: Scopri
ID: 4E0CYE4
Peugeot 208 1.6 BlueHDi 75 S&S 5 porte Active Dark Blue Usato Garantito
Usato Garantito
Peugeot
208

1.6 BlueHDi 75 S&S 5 porte Active

78.100 km - Aprile 2019
Diesel - Euro 6 - Manuale

13.400€
18.205€
Chiavi in mano
risparmi
29%
Distanza: Scopri
ID: 9R0CXR9
Seat Arona 1.0 TGI Style rosso Km 0
Km 0
Seat
Arona

1.0 TGI Style

Km 0 - Dicembre 2021
Benzina/Metano - Euro 6 - Manuale

18.497€
28.305€
Chiavi in mano
risparmi
37%
Distanza: Scopri
ID: RA0CVAR
BMW Serie 2 220d act.tourer xdrive Msport Mineral Grey Usato Garantito
Usato Garantito
Bmw
Serie 2

220d act.tourer xdrive Msport

66.750 km - Giugno 2017
Diesel - Euro 6 - Automatico - 4x4

24.190€
45.710€
Chiavi in mano
risparmi
49%
Distanza: Scopri
ID: CL0CVLC
Fiat 500X 2.0 MultiJet 140 CV AT9 4x4 Cross Plus Rosso Passione Usato Garantito
Usato Garantito
Fiat
500X

2.0 MultiJet 140 CV AT9 4x4 Cross Plus

79.200 km - Gennaio 2017
Diesel - Euro 6 - Automatico - 4x4

19.160€
31.470€
Chiavi in mano
risparmi
41%
Distanza: Scopri
ID: J90CR9J
Volvo V40 1.6 d2 Summum raw copper Usato Garantito
Usato Garantito
Volvo
V40

1.6 d2 Summum

67.800 km - Gennaio 2013
Diesel - Euro 5 - Manuale

16.685€
35.550€
Chiavi in mano
risparmi
55%
Distanza: Scopri
ID: RN0C7NR
Subaru Impreza 2.0i Lineartronic MHEV Premium Crystal White Pearl Da immatricolare
Da immatricolare
Subaru
Impreza

2.0i Lineartronic MHEV Premium


Mild Hybrid - Euro 6 - Automatico - 4x4

30.200€
36.800€
IPT esclusa
risparmi
18%
Distanza: Scopri
ID: WN0CNNW
Mitsubishi Outlander 2.4 MIVEC 4WD PHEV Instyle Plus Titanium Grey Km 0
Km 0
Mitsubishi
Outlander

2.4 MIVEC 4WD PHEV Instyle Plus

Km 0 - Dicembre 2020
Plug-in Hybrid - Euro 6 - Automatico - 4x4

39.500€
52.200€
Chiavi in mano
risparmi
26%
Distanza: Scopri
ID: NU0BTUN
Mercedes Classe C SW 220 d Executive auto Argento Iridio Usato Garantito
Usato Garantito
Mercedes
Classe C

SW 220 d Executive auto

53.000 km - Giugno 2017
Diesel - Euro 6 - Automatico

27.670€
46.167€
Chiavi in mano
risparmi
42%
Distanza: Scopri
ID: 330CU33
Lancia Nuova Ypsilon 0.9 Ecochic Metano Silver 70cv Nero Vulcano Km 0
Km 0
Lancia
Nuova Ypsilon

0.9 Ecochic Metano Silver 70cv

Km 0 - Luglio 2021
Benzina/Metano - Euro 6 - Manuale

16.000€
19.650€
Chiavi in mano
risparmi
21%
Distanza: Scopri
ID: FH0C7HF
BMW Serie 5 530e Msport auto Carbon Black Usato Garantito
Usato Garantito
Bmw
Serie 5

530e Msport auto

76.550 km - Marzo 2018
Plug-in Hybrid - Euro 6 - Automatico

37.750€
78.980€
Chiavi in mano
risparmi
53%
Distanza: Scopri
ID: 6E0CUE6
Jeep Renegade 1.6 Mjt 120 CV Limited Glacier Usato Garantito
Usato Garantito
Jeep
Renegade

1.6 Mjt 120 CV Limited

60.950 km - Aprile 2017
Diesel - Euro 6 - Manuale

19.840€
27.650€
Chiavi in mano
risparmi
31%
Distanza: Scopri
ID: 7Q0CYQ7

Qual è la spia dei freni e perchè si accende

Le spie dei freni

Non tutti i veicoli sono uguali e anche le spie possono differire in base al modello; inoltre, le auto più recenti sfruttano spie diverse a seconda del problema riscontrato, con l'ovvio intento di favorire la riparazione da parte dei soggetti qualificati. In generale la spia dei freni consiste in un cerchio a sua volta inscritto fra due archi di una circonferenza più ampia, una simulazione grafica del vecchio ferodo che contraddistingue tutt'ora i freni a tamburo, oramai rari sugli autoveicoli. Le spie dei freni possono essere riassunte come segue:

  • spia rossa o arancione (un cerchio e due archi esterni): si tratta di un allarme generale che può avere molteplici significati che vedremo più in dettaglio con il proseguo dell'articolo;
  • spia arancione con scritta ABS: è il chiaro segnale che c'è un probabile malfunzionamento del sistema anti-bloccaggio ABS;
  • spia rossa (un cerchio e due archi esterni) con all'interno un punto esclamativo o una P: indica il movimento dell'auto con il freno a mano inserito, oppure un malfunzionamento dello stesso.

Perchè la spia dei freni si accende

La spia dei freni può accendersi per varie ragioni che si possono riassumere come segue:

  • la spia non funziona: è un problema tipico dell'impianto elettrico che accompagna alcuni autoveicoli. La spia si accende e segnala un guasto senza che quest'ultimo sia tale, a causa di un falso contatto;
  • bassa pressione dell'olio: l'olio dei freni può perdere pressione perchè è vecchio o l'impianto è danneggiato;
  • pastiglie usurate;
  • dischi scalinati.

L'elettronica dell'auto si comporta in modo univoco, significa che in presenza di un guasto avverte la diminuzione della pressione dell'olio, che in ogni caso avviene anche quando le pastiglie sono scarse, in quanto il livello scende e richiede una corsa del pedale più lunga.

Spia dei freni accesa: cosa fare

Vediamo ora come bisogna comportarsi quando si accende la spia dei freni, se è necessario preoccuparsi subito o possiamo rinviare il problema a data da destinarsi. In generale possiamo distinguere i seguenti casi:

  • spia freno a mano accesa: se la spia si accende e il freno a mano è disinserito, è probabile che si tratti proprio di un falso contatto, in quanto l'elettronica avverte la tensione del cavo e la chiusura delle pastiglie (o dei ferodi) quando in realtà ciò non avviene. In rari casi può indicare l'assenza del cavo (in quanto strappato), oppure il suo bloccaggio a causa del ghiaccio o altri impedimenti; in inverno è infatti sconsigliato utilizzare il freno a mano perchè nelle ore più fredde e durante le lunghe soste può accadere che, sbloccando la leva, il cavo rimanga comunque in tensione e di fatto mantenga il veicolo frenato. In tal caso bisogna attendere lo sbloccaggio o intervenire con tanta pazienza utilizzando acqua calda per svincolare le pastiglie dai dischi;
  • spia arancione ABS accesa: escludendo falsi contatti, la spia indica un malfunzionamento al sistema anti-bloccaggio; quest'ultimo coinvolge apparecchiature elettroniche che devono essere controllate con appositi strumenti ed è pertanto consigliato rivolgersi al concessionario o recarsi presso il meccanico di fiducia;
  • spia dei freni accesa: quando la spia rimane accesa durante la marcia del veicolo o si accende nel corso di un viaggio, indica un problema all'impianto frenante che può essere di vario tipo. Generalmente la spia avverte che le pastiglie si sono consumate a tal punto da richiederne la sostituzione, mentre in rari casi il problema potrebbe riguardare anche i dischi. Si tratta del segnale più comune e non deve sortire immediate preoccupazioni, anche quando la vettura intima lo "stop"; piuttosto è necessario moderare la velocità e prestare maggiore attenzione, salvo evidenti mancanze di pressione al pedale per le quali non resta che accostare e chiamare il carro attrezzi. Quando la corsa del pedale si allunga in maniera insindacabile, la causa potrebbe essere la perdita di olio dall'impianto, ma in questi casi l'auto non frena affatto e non resta che inserire le marce più basse e fermarsi utilizzando il freno a mano.

La sostituzione dell'olio dei freni

Tempo addietro l'olio dei freni non andava sostituito, o meglio, si trattava di una pratica considerata inutile per la circolazione su strada; con il tempo le cose sono cambiate e attualmente tale intervento è raccomandato dalla quasi totalità delle case costruttrici mediante interventi periodici. L'olio dei freni andrebbe sostituito ogni 2-3 anni in quanto invecchiando diventerebbe incapace di trasferire la pressione da un'estremità all'altra dei condotti che lo contengono, con una conseguente diminuzione dell'efficacia dei freni. Coloro che preferiscono effettuare le operazioni necessarie in autonomia, devono farsi aiutare da un amico o chiunque ne faccia le veci, in quanto una volta inserito l'olio nuovo nel circuito, attraverso la vaschetta presente nel cofano, è necessario procedere con le operazioni di spurgo utili per togliere l'aria nei condotti. In generale è necessario procedere come segue:

  • individuare la valvola di spurgo (scarico) dell'impianto con l'ausilio del manuale officina dell'auto;
  • scaricare l'olio vecchio;
  • chiudere la valvola di spurgo e riempire la vaschetta dell'olio (individuabile grazie al simbolo dei freni, identico a quello della spia) fino al livello indicato sulla stessa;
  • eseguire le manovre di spurgo: si tratta di esercitare pressioni successive sul pedale fino a quando quest'ultimo non raggiunge la corsa ideale per il funzionamento dei freni. Dal momento che nei condotti è presente aria, entrata durante la sostituzione dell'olio, è necessario espellerla; l'aiutante deve aprire la valvola di scarico alla pressione del pedale e richiuderla prima che lo stesso venga rilasciato. Si tratta di ripetere l'operazione più volte, fino a quando al pedale non si avverte il raggiungimento della "forza" necessaria per spingere le pastiglie.

La sostituzione dei dischi delle pastiglie

Coloro che volessero risparmiare denaro e procedere in autonomia possono tentare la sostituzione di detti componenti senza recarsi in un'autofficina autorizzata, quest'ultima una soluzione comunque altamente raccomandata. In tal caso è necessario procurarsi un set di attrezzi abbastanza completa di chiavi a cricchetto, chiavi inglesi e cacciaviti, in quanto ogni auto ha le sue peculiarità e potrebbe essere d'aiuto qualsiasi strumento di meccanica.

Per accedere ai freni è innanzitutto necessario togliere le ruote alternando l'intervento prima su un fianco e poi sull'altro; levate le ruote si verifica a vista lo stato delle pastiglie e all'evenienza si smontano togliendo prima la pinza, trattenuta da due bulloni generalmente dotati di una testa a brugola di buone dimensioni (10 o 12 mm).

Le pastiglie devono essere smontate con l'ausilio di un cacciavite a taglio, spostandole dalla sede verso il centro della pinza; l'unica raccomandazione consiste nel non toccare i freni nella maniera più assoluta quando la pinza è smontata e la pastiglie sono libere. Non resta che inserire il ricambio effettuando l'operazione inversa facendo attenzione a rispettare la posizione della pastiglia in relazione al pistoncino (o pistoncini a seconda del veicolo).

Sostituire i dischi comporta lo smontaggio dei bulloni che li trattengono, come accade per le ruote; anche in questo caso si raccomanda di inserire il ricambio nella sede avendo cura di pulire le superfici di adesione del componente ed evitare rivoluzioni asimmetriche. I dischi richiedono la sostituzione quando è presente uno scalino di almeno 3 mm sulla superficie; in pratica si mette a confronto la parte del disco sfruttata dalla pastiglia con la poca superficie esterna del componente che corrisponde a quella originaria.


PARLA CON UN ESPERTO