come-fare 07 aprile 2022

Spia di avaria motore: cosa significa e come spegnerla nel modo corretto

In questo articolo verrà trattato un tema che rappresenta una preoccupazione per molti automobilisti: l'accensione della spia di avaria motore.

Le spie delle moderne automobili rappresentano uno strumento fondamentale per consentire alla vettura di comunicare con il conducente. Le funzioni possono essere molteplici: esistono delle spie che indicano semplicemente che in quel dato momento è attiva una certa opzione, ad esempio il freno a mano è tirato oppure i fari abbaglianti sono accesi. In questi casi, le corrispondenti lucette sul cruscotto ricordano di abbassare il freno prima di accelerare, o di spegnere le luci di profondità quando si incrociano altre macchine.

Ma ci sono anche delle spie che segnalano la presenza di un problema, e la loro accensione desta preoccupazione al guidatore. Di solito queste spie sono riconoscibili per il colore giallo-arancione o rosso. Un esempio è la spia di avaria del motore, che può accendersi improvvisamente durante la marcia o la fase di avviamento del motore. Questa evenienza può lasciare spiazzati alcuni automobilisti, che si chiedono quale sia il problema, come risolverlo e, di conseguenza, fare in modo che la spia si spenga. In questo articolo verrà spiegato prima di tutto cos’è la spia avaria motore e quali significati veicola, dopodiché ci si occuperà di capire come spegnerla.

Su MiaCar.it ci occupiamo sì delle migliori offerte auto online, siano esse una vetture nuoveauto km 0 o una macchine usate, ma siamo anche esperti ed appassionati di meccanica, ed oggi vediamo insieme quali tipi di trazione esistono, e descriveremo la trazione anteriore, la trazione integrale e la trazione posteriore.

LE OFFERTE DEL MOMENTO

Opel Corsa 1.2 n-Joy blu Usato Garantito
Usato Garantito
Opel
Corsa

1.2 n-Joy

66.000 km - Gennaio 2017
Benzina - Euro 6 - Manuale

9.335€
14.820€
Chiavi in mano
risparmi
40%
Distanza: Scopri
ID: 6L0CZL6
Audi A3 SPB 40 TFSI e S tronic Business Nero Mythos Km 0
Km 0
Audi
A3

SPB 40 TFSI e S tronic Business

Km 0 - Giugno 2021
Plug-in Hybrid - Euro 6 - Automatico

37.490€
46.345€
Chiavi in mano
risparmi
21%
Distanza: Scopri
ID: B70CY7B
Fiat 500 1.2 Cult easypower Gpl 69cv Arancio Sicilia Km 0
Km 0
Fiat
500

1.2 Cult easypower Gpl 69cv

Km 0 - Febbraio 2022
Benzina/GPL - Euro 6 - Manuale

16.040€
19.200€
Chiavi in mano
risparmi
18%
Distanza: Scopri
ID: V40CT4V
Jeep Compass 2.0 Multijet II aut. 4WD Limited Granite Crystal Usato Garantito
Usato Garantito
Jeep
Compass

2.0 Multijet II aut. 4WD Limited

64.650 km - Dicembre 2018
Diesel - Euro 6 - Automatico - 4x4

25.500€
40.250€
Chiavi in mano
risparmi
39%
Distanza: Scopri
ID: 940CZ49
Fiat Tipo 1.6 Mjt S&S SW Lounge Grigio Colosseo Usato Garantito
Usato Garantito
Fiat
Tipo

1.6 Mjt S&S SW Lounge

60.250 km - Gennaio 2020
Diesel - Euro 6 - Manuale

17.540€
25.470€
Chiavi in mano
risparmi
34%
Distanza: Scopri
ID: YJ0CZJY
Opel Astra 1.2 Turbo 145 CV S&S Sports Tourer Sovereign Silver Km 0
Km 0
Opel
Astra

1.2 Turbo 145 CV S&S Sports Tourer

Km 0 - Novembre 2020
Benzina - Euro 6 - Manuale

21.140€
29.285€
Chiavi in mano
risparmi
30%
Distanza: Scopri
ID: DE0BSED
BMW Serie 1 125d 5p. Msport Alpinweiss III  Usato Garantito
Usato Garantito
Bmw
Serie 1

125d 5p. Msport

59.000 km - Maggio 2018
Diesel - Euro 6 - Automatico

27.835€
41.300€
Chiavi in mano
risparmi
35%
Distanza: Scopri
ID: X20CZ2X
Fiat 500X 1.6 mjt Lounge 4x2 Grigio Argento Usato Garantito
Usato Garantito
Fiat
500X

1.6 mjt Lounge 4x2

61.750 km - Gennaio 2017
Diesel - Euro 6 - Manuale

19.180€
28.020€
Chiavi in mano
risparmi
34%
Distanza: Scopri
ID: FG0CZGF
Volkswagen Golf Variant 2.0 TDI SCR DSG Style Argento Riflesso Usato Garantito
Usato Garantito
Volkswagen
Golf Variant

2.0 TDI SCR DSG Style

46.350 km - Aprile 2021
Diesel - Euro 6 - Automatico

28.280€
40.265€
Chiavi in mano
risparmi
32%
Distanza: Scopri
ID: EV0CYVE
Peugeot e-2008 136 CV Allure Pack Grigio Artense Km 0
Km 0
Peugeot
E-2008

136 CV Allure Pack

Km 0 - Agosto 2022
Elettrico

35.245€
41.670€
Chiavi in mano
risparmi
17%
Distanza: Scopri
ID: 5R0CYR5
CUPRA Formentor 2.0 TSI 4Drive DSG VZ Petrol Blue Usato Garantito
Usato Garantito
Cupra
Formentor

2.0 TSI 4Drive DSG VZ

44.600 km - Febbraio 2021
Benzina - Euro 6 - Automatico - 4x4

44.237€
59.805€
Chiavi in mano
risparmi
28%
Distanza: Scopri
ID: TU0CYUT
Audi A3 Sportback 40 TFSI e S tronic S line edition Blu Navarra Km 0
Km 0
Audi
A3 Sportback

40 TFSI e S tronic S line edition

Km 0 - Giugno 2021
Plug-in Hybrid - Euro 6 - Automatico

46.890€
56.245€
Chiavi in mano
risparmi
18%
Distanza: Scopri
ID: KQ0CYQK
Fiat Tipo 1.0 SW City Sport Nero Km 0
Km 0
Fiat
Tipo

1.0 SW City Sport

Km 0 - Luglio 2022
Benzina - Euro 6 - Manuale

21.650€
26.300€
Chiavi in mano
risparmi
21%
Distanza: Scopri
ID: 4A0CWA4
Lancia Nuova Ypsilon 1.0 firefly hybrid Gold s&s 70cv Grigio Pietra Usato Garantito
Usato Garantito
Lancia
Nuova Ypsilon

1.0 firefly hybrid Gold s&s 70cv

33.800 km - Febbraio 2021
Mild Hybrid - Euro 6 - Manuale

15.035€
19.295€
Chiavi in mano
risparmi
24%
Distanza: Scopri
ID: 4E0CYE4
Peugeot 208 1.6 BlueHDi 75 S&S 5 porte Active Dark Blue Usato Garantito
Usato Garantito
Peugeot
208

1.6 BlueHDi 75 S&S 5 porte Active

78.100 km - Aprile 2019
Diesel - Euro 6 - Manuale

13.400€
18.205€
Chiavi in mano
risparmi
29%
Distanza: Scopri
ID: 9R0CXR9
Seat Arona 1.0 TGI Style rosso Km 0
Km 0
Seat
Arona

1.0 TGI Style

Km 0 - Dicembre 2021
Benzina/Metano - Euro 6 - Manuale

18.497€
28.305€
Chiavi in mano
risparmi
37%
Distanza: Scopri
ID: RA0CVAR
BMW Serie 2 220d act.tourer xdrive Msport Mineral Grey Usato Garantito
Usato Garantito
Bmw
Serie 2

220d act.tourer xdrive Msport

66.750 km - Giugno 2017
Diesel - Euro 6 - Automatico - 4x4

24.190€
45.710€
Chiavi in mano
risparmi
49%
Distanza: Scopri
ID: CL0CVLC
Fiat 500X 2.0 MultiJet 140 CV AT9 4x4 Cross Plus Rosso Passione Usato Garantito
Usato Garantito
Fiat
500X

2.0 MultiJet 140 CV AT9 4x4 Cross Plus

79.200 km - Gennaio 2017
Diesel - Euro 6 - Automatico - 4x4

19.160€
31.470€
Chiavi in mano
risparmi
41%
Distanza: Scopri
ID: J90CR9J
Volvo V40 1.6 d2 Summum raw copper Usato Garantito
Usato Garantito
Volvo
V40

1.6 d2 Summum

67.800 km - Gennaio 2013
Diesel - Euro 5 - Manuale

16.685€
35.550€
Chiavi in mano
risparmi
55%
Distanza: Scopri
ID: RN0C7NR
Subaru Impreza 2.0i Lineartronic MHEV Premium Crystal White Pearl Da immatricolare
Da immatricolare
Subaru
Impreza

2.0i Lineartronic MHEV Premium


Mild Hybrid - Euro 6 - Automatico - 4x4

30.200€
36.800€
IPT esclusa
risparmi
18%
Distanza: Scopri
ID: WN0CNNW
Mitsubishi Outlander 2.4 MIVEC 4WD PHEV Instyle Plus Titanium Grey Km 0
Km 0
Mitsubishi
Outlander

2.4 MIVEC 4WD PHEV Instyle Plus

Km 0 - Dicembre 2020
Plug-in Hybrid - Euro 6 - Automatico - 4x4

39.500€
52.200€
Chiavi in mano
risparmi
26%
Distanza: Scopri
ID: NU0BTUN
Mercedes Classe C SW 220 d Executive auto Argento Iridio Usato Garantito
Usato Garantito
Mercedes
Classe C

SW 220 d Executive auto

53.000 km - Giugno 2017
Diesel - Euro 6 - Automatico

27.670€
46.167€
Chiavi in mano
risparmi
42%
Distanza: Scopri
ID: 330CU33
Lancia Nuova Ypsilon 0.9 Ecochic Metano Silver 70cv Nero Vulcano Km 0
Km 0
Lancia
Nuova Ypsilon

0.9 Ecochic Metano Silver 70cv

Km 0 - Luglio 2021
Benzina/Metano - Euro 6 - Manuale

16.000€
19.650€
Chiavi in mano
risparmi
21%
Distanza: Scopri
ID: FH0C7HF
BMW Serie 5 530e Msport auto Carbon Black Usato Garantito
Usato Garantito
Bmw
Serie 5

530e Msport auto

76.550 km - Marzo 2018
Plug-in Hybrid - Euro 6 - Automatico

37.750€
78.980€
Chiavi in mano
risparmi
53%
Distanza: Scopri
ID: 6E0CUE6
Jeep Renegade 1.6 Mjt 120 CV Limited Glacier Usato Garantito
Usato Garantito
Jeep
Renegade

1.6 Mjt 120 CV Limited

60.950 km - Aprile 2017
Diesel - Euro 6 - Manuale

19.840€
27.650€
Chiavi in mano
risparmi
31%
Distanza: Scopri
ID: 7Q0CYQ7

Spia avaria motore: che cos’è e qual è il suo significato

Tra le spie che si accendono durante l’avviamento del motore e normalmente si spengono subito dopo, quella di avaria del motore rappresenta il cruccio per molti guidatori per via del significato non sempre chiaro che trasmette. Essa appare come una luce di colore giallo o arancio, che raffigura il disegno stilizzato di un propulsore. Quando l’icona si accende, possono presentarsi due tipi di situazioni: si può trovare sia in modalità fissa, sia in modalità lampeggiante. Si tratta di due allarmi diversi, che mandano messaggi differenti. Possiamo distinguerli in questo modo: la spia accesa fissa indica che il problema potrebbe riguardare l’impianto di accensione oppure il sistema di alimentazione del combustibile; il secondo caso, invece, quello della spia intermittente, comunica con ogni probabilità un malfunzionamento del catalizzatore. Insomma, questa spia segnala un avviso piuttosto generico, e l’inefficienza cui fa riferimento può essere di vario tipo. Per questo motivo, l’accensione della spia avaria motore richiede la consulenza e l’intervento di un tecnico professionista, che sappia individuarne la causa. Talvolta, infatti, il problema preciso viene identificato da una scritta che compare sul display, ma questo accade soltanto se si giuda un’automobile moderna di ultima generazione. Comunque le possibilità riguardano sempre una componente del motore, il funzionamento dell’impianto di scarico o di quello di alimentazione, lo spostamento del sensore del pedale dell’acceleratore, il sistema di avviamento o quello di iniezione.

Quando si accende la spia di avaria motore: cosa fare?

Come si accennava, nell’eventualità che si accenda questa spia, la prima cosa da fare, e anche la soluzione più prudente e sensata, è quella di recarsi prima possibile dal proprio meccanico di fiducia o in un’officina specializzata. In questo modo, un esperto potrà effettuare la diagnosi per individuare in modo preciso il problema e risolverlo prima che il danno al motore si aggravi e diventi irreparabile. Dopo l’accensione della spia, l’auto entrerà automaticamente in modalità emergenza. Si tratta di uno stratagemma finalizzato all’autoprotezione: per preservare lo stato del motore, le prestazioni andranno incontro ad un calo sensibile. In questo modo, le componenti meccaniche reggeranno abbastanza da permettere al guidatore di raggiungere l’officina. Il consiglio è quello di evitare di utilizzare la macchina per percorrere altri tragitti, ma limitarne al massimo l’impiego. Inoltre, mentre ci si reca dal meccanico, è meglio mantenere una velocità moderata e una guida cauta, per evitare di sottoporre il motore a sforzi ulteriori. Una volta effettuato il controllo della vettura, il verdetto potrà essere uno tra le seguenti cause che hanno provocato l’accensione della spia: un guasto al sistema di scarico, un malfunzionamento della valvola EGR o del catalizzatore (quest’ultima opzione è la più probabile in caso di spia lampeggiante), un problema al pedale dell’acceleratore, o ancora la presenza di sporcizia nel carburante o addirittura l’inserimento nel serbatoio del liquido sbagliato (ad esempio è stato fatto rifornimento con della benzina al posto del diesel).

Come si spegne la spia di avaria motore: tutte le possibilità

Posto e ribadito che, per la sicurezza del conducente e dei passeggeri, nonché per preservare l’integrità delle diverse componenti della vettura, la soluzione corretta in caso di accensione della spia di avaria motore è quella di recarsi prima possibile in officina per un controllo, esistono anche dei casi in cui il problema segnalato può essere del tutto irrilevante. Ad esempio, può banalmente trattarsi di un problema alla centralina o di un difetto della spia stessa, che richiede nient’altro che di cambiare l’apposito sensore. Per tutte queste situazioni, esistono due modi per fare in modo che la spia si spenga senza doversi per forza rivolgere ad un professionista. Ovviamente, per potere eseguire una qualsiasi di queste azioni, è fondamentale avere qualche nozione riguardo il funzionamento meccanico delle componenti coinvolte. Di seguito vediamo nel dettaglio come spegnere la spia di avaria motore.

La tecnica del clacson

Si tratta del metodo più semplice, che richiede pochi passaggi da seguire per andare a buon fine. Innanzitutto, è necessario scollegare la batteria dal veicolo. Nel fare questo, è necessario però considerare che l’intero assetto elettronico dell’auto verrà azzerato. La spia naturalmente si spegnerà all’istante, ma anche altri elementi verranno ripristinati (ad esempio i canali delle frequenze radio salvati in memoria). Una volta eseguita questa operazione, bisogna premere il clacson in modo continuativo per circa 30 secondi. Questo gesto può di primo acchito apparire insensato, ma è necessario per fare in modo che tutta l’energia rimasta intrappolata nel condensatore venga scaricata. L’ultimo step riguarda di nuovo la batteria, che andrà ripristinata e riallacciata. Prima di eseguire questo passaggio, occorre aspettare almeno una quindicina di minuti. A questo punto, se il procedimento è stato eseguito in modo corretto, provando a riavviare il motore, la spia dovrebbe spegnersi normalmente entro pochi secondi dall’accensione, come di consueto. In caso contrario, se dovesse rimanere di nuovo accesa, significa che il problema non è stato risolto e potrebbe trattarsi di un’anomalia che richiede l’intervento del meccanico.

Utilizzare lo scanner OBD-II

L’altro metodo per spegnere la spia di avaria motore implica l’avere a disposizione un’adeguata attrezzatura per effettuare la diagnosi della macchina, perciò non è una soluzione accessibile a tutti, a differenza di quella descritta in precedenza. Ciò che occorre, più precisamente, è lo scanner OBD-II. Questo strumento è stato progettato per analizzare i dati dell’automobile, premesso che si tratti di una vettura costruita dopo il 1996, altrimenti questo dispositivo non è utilizzabile. Per prima cosa, questo strumento va collegato al connettore. Questa componente è solitamente rivestita da una copertura di plastica, e può essere localizzata sotto la colonna o sotto il piantone. A questo punto, andranno spenti tutti gli elementi elettronici, dopodiché si potrà proseguire premendo il tasto con la dicitura "read" posto sullo scanner. Lo strumento inizierà la lettura e, man mano che questa proseguirà, compariranno dei codici che identificano le anomalie individuate. In alcuni modelli di scanner particolarmente sofisticati, i codici sono affiancati dalla relativa spiegazione, ma non sempre è così. In ogni caso, tra queste sigle comparirà anche la scritta "check engine alarm", che indica proprio il malfunzionamento della spia avaria motore. Basterà selezionare il codice corrispondente e cliccare il pulsante che avvierà l’azzeramento dell’anomalia. A seconda dello specifico scanner, questo pulsante potrà recare la scritta "reset" o "erase". Sarà ora possibile verificare la buona riuscita dell’operazione, scollegando lo scanner e facendo un tentativo di avviamento del motore. Come nel caso precedente, se il problema sarà risolto, la spia di avaria motore si spegnerà in pochi istanti. In caso contrario, il problema è di altro tipo, e occorre consultare un professionista per identificarlo e risolverlo.

Casi che meritano particolare attenzione

Finora abbiamo parlato di situazioni che, presumibilmente, riguardano un problema irrilevante limitato ad un malfunzionamento elettronico. Ma ci sono anche delle condizioni in cui l’accensione della spia non deve essere trascurata e tentare di spegnerla non serve a nulla, anzi è sconsigliato. Ad esempio, un caso preoccupante è quello in cui la spia di avaria motore si accende contemporaneamente ad altre. Significa che ci si trova in presenza di problemi al motore gravi, che richiedono un intervento tempestivo per poter tornare a viaggiare in sicurezza. Può anche capitare che insieme alla spia di avaria motore si accenda anche quella che indica la temperatura del liquido di raffreddamento. Il messaggio veicolato è quello di una perdita nel circuito adibito al raffreddamento, ma potrebbe trattarsi anche di un danno alla guarnizione della testata del motore. In linea generale, possiamo affermare che, nell’eventualità dell’accensione contemporanea di altre spie insieme a quella in oggetto di questo articolo, cercare di spegnere quest’ultima non è una buona idea. Per evitare di incappare in un danno serio e compromettere la sicurezza della circolazione, la soluzione migliore è sempre quella di rivolgersi ad un’officina per affidarsi alle mani di un tecnico esperto.

PARLA CON UN ESPERTO